29/4/2021

Rimedio naturale per aumentare le difese immunitarie

Per aumentare le difese immunitarie e mantenerle sane è fondamentale un’alimentazione equilibrata e l’attività fisica. In presenza di carenze è possibile ricorrere all’aiuto di rimedi naturali per aumentare le difese immunitarie. Questi integratori specifici sono ottimi coadiuvanti studiati per stimolare le normali difese immunitarie del nostro organismo grazie a mix di estratti fitoterapici ad alta titolazione.

T-Immuno è un integratore naturale potenziato a base di Astragalo, Uncaria, Pelargonium, Propoli e Camomilla. È un rimedio naturale studiato per aiutarti a stimolare e mantenere sane le difese immunitarie. Supporta, inoltre, le funzionalità delle mucose e delle prime vie respiratorie. Grazie al suo potente mix di estratti fitoterapici è indicato in situazioni di forte stress immunitario.

L’azione di T-Immuno è da attribuirsi ai fitocomplessi sintetizzati dagli estratti vegetali che lo compongono, tutti contenuti ai massimi dosaggi consentiti. Il risultato è un rimedio naturale di nuova generazione, studiato per stimolare le difese immunitarie e concepito per regalare il massimo beneficio nel minor tempo possibile. Scopriamone insieme ogni fitoestratto

 

Astragalo

Rimedio natuarale per aumentare le difese immunitarie

Le proprietà attribuite all’astragalo sono strettamente collegate ai polisaccaridi e alle saponine contenute all’interno della pianta.
La vulnerabilità a virus presenti tutto l’anno dipende da numerosi fattori, tra cui lo stress. Questo, saturando l’organismo di cortisolo, indebolisce le difese immunitarie e infiamma le mucose. L’infiammazione delle mucose si propaga poi al cavo orale e al naso, producendo un surplus di muco che favorisce l’attecchimento di virus e batteri.

Le saponine e i polisaccaridi dell’astragalo aumentano la produzione di interferone da parte dell’organismo, esercitando un’azione antivirale e immunostimolante contro i virus che causano le più comuni malattie da raffreddamento.

L’attività immunostimolante dell’astragalo è stata valutata in diversi studi. È emerso che questa potrebbe essere esercitata attraverso altri tre meccanismi: incremento della proliferazione dei linfociti B, incremento dell’attività dei linfociti T e aumento della sintesi di interleuchine da parte dei macrofagi. Per questa sua capacità di contribuire efficacemente ad aumentare le difese immunitarie e a lenire le infiammazioni delle mucose e del cavo orale, il fitoestratto dell’astragalo è presente in T-Immuno al massimo dosaggio consentito.

 

Uncaria

Rimedio naturale per stimolare

All’Uncaria sono attribuite numerose proprietà, fra cui le più rilevanti sono quella immunostimolante, antinfiammatoria e antivirale. Le proprietà antinfiammatorie e antiossidanti ascritte alla pianta sono state confermate da studi condotti sia in vitro, sia in vivo.
L’azione antiflogistica sembra essere esercitata attraverso l’inibizione del TNF-α ed è imputabile soprattutto ai fitosteroli e ai triterpeni contenuti nella pianta. I responsabili dell’attività immunostimolante sono gli alcaloidi ossindolici.

Da alcuni studi è emerso che queste molecole sono in grado di stimolare, a livello dei macrofagi alveolari, la produzione di interleuchina-1 ed interleuchina-6, in maniera strettamente dose-dipendente.

Inoltre, hanno evidenziato come alcuni dei suddetti alcaloidi siano in grado di aumentare in modo significativo la fagocitosi dei patogeni da parte dei macrofagi. È bene sottolineare che, come evidenziato dagli studi, per godere dei benefici dell’Uncaria è necessario assumerne i fitoestratti nei dosaggi corretti. Infatti un sotto-dosaggio porterebbe benefici trascurabili.

 

 

Pelargonium

Antibatterico naturale

Grazie alla presenza di cumarine, acido gallico e tannini il Pelargonium svolge attività immunomodulante e antibatterica naturale verso i batteri Gram positivi e Gram negativi.

I fitoestratti a base di Pelargonium stimolano la produzione di sostanze tossiche per i batteri, come il monossido di azoto.

Inoltre l’acido gallico è in grado di attivare le cellule immunitarie ed i meccanismi di difesa contro le infezioni in atto. Al Pelargonium è attribuita anche una buon effetto antivirale. Questo sembra esplicarsi attraverso l’inibizione della capacità del virus di penetrare nella cellula e di replicarvisi. I fitocomplessi sintetizzati dal Pelargonium sono ottimi durante un’infezione in atto.

 

 

Propoli

Rimedio naturale per le infezioni delle prime vie respiratorie

La propoli è composta per lo più da resine, balsami e cere. Ricca di flavonoidi e polifenoli, presenta anche un elevato contenuto di sali minerali e vitamine del gruppo B.

Grazie alla composizione di acido caffeico e flavonoidi, la propoli è un potente antinfiammatorio, efficace in caso di mucose infiammate e affezioni delle prime vie respiratorie.

I fitoestratti della propoli sono coadiuvanti così efficaci da essere spesso impiegati nel contrasto alle allergie stagionali e a certe forme di asma.

 

Bibliografia Rimedio naturale per aumentare le difese immunitarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *